Termostufe

Termostufe

Termostufe Ci sono38 prodotti.

Sottocategorie

  • Termostufe a pellet

    TERMOSTUFA A PELLET

    La termostufa a pellet è un generatore di calore apparentemente molto simile alle stufe ad aria e alle caldaie alimentate con lo stesso combustibile. Ma le differenze sono tante e tutte da conoscere. Esteticamente la stufa idro a pellet si presenta identica alla stufa ad aria, ma tecnicamente è più simile ad una caldaia. Le termostufe a pellet sono spesso descritte come la soluzione ideale per scaldare gli ambiente domestici con un apparecchio in grado di sopperire anche alla produzione dell’acqua sanitaria. Le termostufe a pellet sono normalissime stufe di potenza termica compresa mediamente tra i 13 e i 35 kW. Oltre ad irradiare calore nell’ambiente in cui è collocata, la termostufa a pellet è provvista di uno scambiatore di calore. Ciò lascia circolare sia aria calda che acqua sanitaria, scaldata mediante i fumi di combustione del pellet. Come in tutti i moderni bruciatori a pellet, anche nelle termostufe molte funzioni (accensione, spegnimento, temperature, ecc.) sono completamente automatizzate e sono regolabili mediante un display digitale. Una volta portata in temperatura, l’acqua viene immessa nel sistema termoidraulico domestico a cui la termostufa è collegata e distribuita nei radiatori per riscaldare i locali della casa. Poiché le quantità di acqua che una termostufa a pellet è in grado di scaldare sono notevoli, prima di acquistare una termostufa occorrerà procedere ad una valutazione termotecnica dell’abitazione e dell’impianto contattando un installatore professionista. Dovremo inoltre, eccetto casi e prodotti particolari, dotarci di un serbatoio di accumulo ( boiler ). Grazie a questo accorgimento, sarà possibile utilizzare l’acqua sanitaria anche quando la termostufa a pellet è spenta da diverse ore. La presenza di un serbatoio d’accumulo è importante anche in virtù dell’impianto che si intende realizzare. Esso permette di integrare diverse fonti di calore. Ad esempio caldaie aggiuntive o pannelli solari, e di ottenere un notevole risparmio impiantistico ed economico.

    I BENEFICI DI UNA TERMOSTUFA A PELLET

    La termostufa a pellet garantisce diversi vantaggi, sia dal punto di vista economico che ambientale. Inoltre la sua capacità termica è tale da sopperire alle necessità di riscaldamento e approvvigionamento dell’acqua sanitaria anche in ambienti di grandi dimensioni popolati da più individui. I benefici più evidenti sono:
    -1 La doppia combustione che avviene nel braciere neutralizza qualsiasi tipo di impurità o polveri sottili e quindi non immettono gas tossici o particelle inquinanti nell’atmosfera. Ciò che viene rilasciato attraverso le canalizzazioni dei fumi è solo acqua e anidride carbonica.
    -2 Utilizzano il pellet che è una risorsa sostanzialmente economica, non inquinante e di facile reperibilità che, se non utilizzata, diventerebbe uno scarto della lavorazione del legno.
    -3 Lo stesso articolo fa sia da caldaia che da stufa. Il design esteticamente è molto più gradevole di una tradizionale caldaia e quindi installabile in un locale dell' abitazione. In moltissimi modelli la fiamma è visibile attraverso finestre e portelli in vetro-cemento. Inoltre si può scegliere tra svariati modelli e colori.
    -4 Garantiscono un risparmio sulla spesa energetica non indifferenete sfruttando una risorsa (il pellet) a basso costo e dalla resa termica decisamente alta. A fronte di tutti questi vantaggi, occorre tenere presente che una termostufa a pellet presenta anche dei vincoli da non sottovalutare. Per prima cosa è necessaria l' installazione in un luogo adatto per essere collegata ad una canna fumaria che termina sul tetto dell’abitazione. Tutte le termostufe a pellet sono provviste di serbatoio per il pellet che varia a seconda delle dimensioni della stessa e necessitano di una manutenzione periodica e pulizia costante per far si che il rendimento sia sempre alto.

  • Termostufe a legna

    TERMOSTUFE A LEGNA

    Le termostufe a legna sono concepite per la produzione di acqua calda tramite la combustione del legno. L’acqua calda prodotta viene convogliata per alimentare i termosifoni (alta temperatura) e o i pannelli radianti a pavimento (bassa temperatura) di tutta la casa. Le termostufe possono essere integrate in impianti compositi, con pannelli solari, caldaie murali a gas, puffer ecc per realizzare impianti di riscaldamento di ultima generazione. Le termostufe a legna sono in grado di produrre acqua calda sanitaria per i bagni e le cucine grazie all' impiego di appositi kit. Inoltre l' acqua può anche essere accumulata in appositi bollitori per essere sempre a disposizione alla temperatura desiderata. Le termostufe a legna possono anche essere collegate all’impianto di riscaldamento esistente sia a vaso di espansione aperto che chiuso. Sono disponibili numerose tipologie di kit per agevolare le diverse soluzioni di installazione.

per pagina
Showing 1 - 12 of 38 items